Passa ai contenuti principali

Sfincione

"U sfinciuni" è una pizza molto particolare con caratteristiche proprie, come ad esempio lo spessore della pasta,  che si può gustare a Palermo. Come spesso accade nella gastronomia siciliana, probabilmente si tratta di un prodotto di derivazione araba, anche se c'è chi attribuisce l'origine alle monache del monastero di San Vito a Palermo.


Ingredienti
Per la pasta
500 gr. di farina 00
25 gr. di lievito di birra
250 gr. di acqua
4 cucchiai di olio
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaino di sale
Per il condimento
500 gr. di pomodori rossi maturi

200 gr. di cipolle
50 gr. di pecorino grattugiato (oppure caciocavallo semistagionato grattugiato)
100 gr. di cacio cavallo
60 gr di acciughe
50 gr. di pane grattugiato
Origano
olio extravergine di oliva
pepe
sale

 
Procedimento
Disponiamo la farina a fontana.
Sciogliamo il lievito nell'acqua tiepida assieme a un cucchiaino di zucchero e un pizzico di sale. Versiamo poco a poco l’acqua nella farina e amalgamiamo. Poi aggiungiamo anche l’olio poco a poco.
Impastiamo fino ad ottenere una pasta liscia e morbida, copriamo con la pellicola e lasciamo riposare per dure ore.



  
Intanto mettiamo a soffriggere la cipolla tritata finemente e poi aggiungiamo la salsa di pomodoro. Facciamo cuocere per qualche minuto.
A fine cottura, aggiungiamo il pepe e l’origano alla salsa.


  
Passate le dure ore di lievitazione, oliamo una teglia e aggiungiamo il pangrattato. Stendiamo su la pasta, copriamo e lasciamo lievitare ancora una mezz’oretta.



  
Ora mettiamo il condimento sulla pasta procedendo in questa sequenza:
acciughe a pezzettini (precedentemente dissalate)
caciocavallo tagliato a cubetti
salsa di pomodoro
spolverare con il pecorino grattugiato (o caciocavallo grattugiato)
spolverare di pangrattato
Cuocere a forno a 200 gradi per circa mezz’ora.




  Infine irrorare con un filo di olio e portare in tavola!


Commenti

Post popolari in questo blog

Torta Nua

La torta Nua è un dolce, la cui ricetta qualche mese fa impazzava sul web...incuriosita, ho voluto provarla anche io! :o)


Ingredienti per una tortiera del diametro di 26/28 cm
Per la base: 300 grammi di farina 00 200 grammi di zucchero semolato 4 uova medie a temperatura ambiente 130 grammi di olio di semi 100 ml di latte a temperatura ambiente 1 bustina di lievito per dolci 1 bustina di vanillina la scorza di un limone grattugiata

Chiffon cake

La chiffon cake è un ciambellone di origini americane. Girando qua e là su internet, ho scoperto che questo cimabellone è stato inventato nel 1927 da Harry Baker, un agente assicurativo, che tenne la ricetta segreta per 20 anni. Nel 1947 General Mills comprò la ricetta da Baker e nell'anno successivo la pubblico nel giornale "Better Homes and gardens magazines". Naturalmente, la ricetta suscitò grande scalpore e curiosità...
Per realizzare questo cimabellone, occorre il tipico stampo americano e seguire alcuni accorgimenti...vediamo insieme la sua realizzazione!


Ingredienti per uno stampo del diametro di 24 cm
285 g farina 300 g zucchero di canna 6 uova grandi 195 ml acqua 120 olio di semi di mais 1 bustina di lievito per dolci 1 bustina di cremor tartaro da 8 g pizzico di sale scorza di limone

Torta alla ricotta e scaglie di cioccolato

Ci sono varie versioni di torte alla ricotta, questa prevede anche l'aggiunta di scaglie di cioccolato...



Ingredienti

4 uova
80 gr di farina
150 gr di zucchero
500 gr di ricotta
100 gr di cioccolato fondente
1 bustina di lievito per dolci