Passa ai contenuti principali

Pane fatto in casa (filoncino)

Il pane, un alimento che accompagna spesso i nostri pasti...per noi che amiamo la genuinità, fare il pane in casa è un must..credetemi, sentire il profumo e assoporare la fragranza del pane appena cotto è un'esperienza a cui non si può rinunciare! ;o)


Ingredienti
200 gr di semola di grano duro
100 gr di farina 0
100 gr di farina di farro
100 gr di farina manitoba
300 ml di acqua
15 gr di sale
10 gr di zucchero
10 gr di lievito di birra

 
Procedimento
In un ciotola, mescoliamo farina e sale.
In un bicchiere, sciogliamo il lievito e lo zucchero nell’acqua e poi versiamo al centro della farina.
Lavoriamo, fino ad ottenere un impasto morbido ed omogeneo. Copriamo con la pellicola e lasciamo lievitare per due ore.




 Ora diamo alla pasta la forma di un filoncino, pratichiamo delle incisioni e adagiamo la pasta su carta forno, dentro una teglia. Copriamo e lasciamo lievitare altre due ore.





  
Cuociamo il pane in forno a 220 gradi per mezz’ora. Per capire se è cotto, “bussiamo” sul pane, se fa rumore, allora è cotto! Prima di mangiarlo, lasciamolo raffreddare.





Commenti

  1. E io posso bussare a casa tua? Una fetta di quel pane così fragrante la mangerei volentieri :)
    Un bacio

    RispondiElimina
  2. Bellissimo complimenti ..dall'aspetto invitante !!!

    RispondiElimina
  3. grazie cara amiche, siete invitate molto volentieri a casa mia ;o)

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Torta Nua

La torta Nua è un dolce, la cui ricetta qualche mese fa impazzava sul web...incuriosita, ho voluto provarla anche io! :o)


Ingredienti per una tortiera del diametro di 26/28 cm
Per la base: 300 grammi di farina 00 200 grammi di zucchero semolato 4 uova medie a temperatura ambiente 130 grammi di olio di semi 100 ml di latte a temperatura ambiente 1 bustina di lievito per dolci 1 bustina di vanillina la scorza di un limone grattugiata

Chiffon cake

La chiffon cake è un ciambellone di origini americane. Girando qua e là su internet, ho scoperto che questo cimabellone è stato inventato nel 1927 da Harry Baker, un agente assicurativo, che tenne la ricetta segreta per 20 anni. Nel 1947 General Mills comprò la ricetta da Baker e nell'anno successivo la pubblico nel giornale "Better Homes and gardens magazines". Naturalmente, la ricetta suscitò grande scalpore e curiosità...
Per realizzare questo cimabellone, occorre il tipico stampo americano e seguire alcuni accorgimenti...vediamo insieme la sua realizzazione!


Ingredienti per uno stampo del diametro di 24 cm
285 g farina 300 g zucchero di canna 6 uova grandi 195 ml acqua 120 olio di semi di mais 1 bustina di lievito per dolci 1 bustina di cremor tartaro da 8 g pizzico di sale scorza di limone

Torta alla ricotta e scaglie di cioccolato

Ci sono varie versioni di torte alla ricotta, questa prevede anche l'aggiunta di scaglie di cioccolato...



Ingredienti

4 uova
80 gr di farina
150 gr di zucchero
500 gr di ricotta
100 gr di cioccolato fondente
1 bustina di lievito per dolci