martedì 25 luglio 2017

Torta Sacher

Cari amici, oggi vi presento la torta Sacher, un dolce austriaco, inventato a Vienna nell'800, durante il periodo della Restaurazione, da un giovane pasticciere di nome Franz Sacher. Il dolce pare sia frutto di un esperimento: Sacher, nel 1832, prepara per puro caso questa torta per il principe Von Mittermich Winnesburg. La ricetta originale è segreta ed è custodita presso l'hotel Sacher di Vienna.  


Ingredienti per uno stampo da 24 cm
6 uova
160 gr di zucchero
160 gr di farina
160 gr di burro
200 gr di cioccolato fondente
200 gr di marmellata di albicocche
un pizzico di sale
1 cucchiaio di lievito

Per la glassa al cioccolato
300 gr di cioccolato fondente
150 ml di acqua
150 ml di zucchero a velo

Facciamo sciogliere il cioccolato a bagno maria e poi lasciamolo intiepidire.
Lavoriamo con le fruste il burro con lo zucchero (vi consiglio di lavorare prima un po' a mano e poi con le fruste).
Separiamo gli albumi e i tuorli. Aggiungiamo un tuorlo alla volta al composto di burro e zucchero.
Quando sarà intiepidito, aggiungiamo il cioccolato al composto e amalgamiamo con una paletta di legno.


  
Aggiungiamo la farina e il lievito e continuiamo a mescolare.
Aggiungiamo, infine, gli albumi precedentemente montati a neve, mescolando dal basso verso l'alto.
Versiamo il composto in uno stampo imburrato e infarinato e lasciamo cuocere in forno a 180 gradi per circa mezz'ora (verificare se è cotto con la prova stecchino).






Quando la torta sarà cotta, lasciamola intiepidire su una gratella.
A questo punto, tagliamo la torta in due e versiamo la marmellata di albicocche su uno dei due dischi, in modo omogeneo. Poi adagiamo l'altro disco esercitando una leggera pressione.
Ricopriamo l'intera superficie della torta e i lati con i 5 cucchiaini di marmellata di albicocche (in modo tale che scivoli meglio la glassa al cioccolato).




Per la glassa al cioccolato: mettiamo a sciogliere a bagno maria 300 gr di cioccolato fondente e 150 ml di acqua. Quando il cioccolato si sarà sciolto, unire 150 gr di zucchero a velo setacciato.
Versare la glassa al centro della torta e lasciare scivolarla su tutta la superficie e sui lati. Lasciare indurire la glassa in frigo e poi, con l'aiuto di un sac à poche, scrivere “Sacher” sulla torta con un po' di glassa che avremo messo da parte.
Conservare in frigo fino al momento di servire.





Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...