Passa ai contenuti principali

Pasta Sfoglia

Vi presento la mia pasta sfoglia...avevo qualche timore, perchè la preparazione sembrava piuttosto complessa e invece il risultato è stato eccellente!! Spero che questa ricetta vi possa essere utile :o)




Ingredienti per una teglia rettangolare 33 x 38
150 gr  farina manitoba
150 gr farina  00
Acqua q.b.
8 gr di sale
200 gr di burro
(Normalmente si mette la stessa quantità di burro e la stessa quantità di farina…io ho alleggerito un po’la quantità di burro)
 Procedimento
 

Mescoliamo le due farine. Sciogliamo il sale nell’acqua, versiamo nella ciotola insieme alle farine e impastiamo tutto.  Bisogna ottenere un impasto morbido. 





Avvolgiamo con la pellicola alimentare e lasciamo riposare in frigo per almeno mezz’ora.


 

Intanto prendiamo il burro  (avendo cura di tagliarlo a forma rettangolare), avvolgiamolo nella pellicola alimentare e lasciamolo fuori dal frigo, in modo che si ammorbidisca, per circa mezz’ora.

 

Poi, aiutandoci con un matterello stendiamo il burro (lasciamolo avvolto nella pellicola!)



 Tiriamo fuori  dal frigo la pasta, adagiamola su una spianatoia infarinata e stendiamola con il matterello.  

 
Al centro poniamo il panetto di burro  e copriamolo utilizzando i 4 lati della pasta.  




 Ora stendiamo questa pasta con l’aiuto del matterello, in modo tale che il burro si fondi con la pasta.  Cerchiamo di dare una forma rettangolare ed esercitiamo sulla pasta movimenti  orizzontali, verticali ma soprattutto insistiamo con i movimenti obliqui.  


Ora pieghiamo la pasta sui 2 lati, avvolgiamola nella pellicola e lasciamola riposare in frigo per mezz’ora.

 

Passata la mezz’ora, lavoriamo di nuovo la pasta con il matterello, facendo gli stessi movimenti di prima: verticali, orizzontali e obliqui.  (Sempre infarinando la spianatoia, per evitare che la pasta si attacchi). Ripetiamo questa operazione per 3/4 volte, sempre intervallando ogni mezz'ora.
Alla stesura finale, lasciamo riposare la pasta in frigo per un’ora. Dopo di chè, riprendiamola, stendiamola, buccherelliamola con una forchetta e la pasta frolla sarà pronta per la nostra cucina!




Commenti

Post popolari in questo blog

Torta Nua

La torta Nua è un dolce, la cui ricetta qualche mese fa impazzava sul web...incuriosita, ho voluto provarla anche io! :o)


Ingredienti per una tortiera del diametro di 26/28 cm
Per la base: 300 grammi di farina 00 200 grammi di zucchero semolato 4 uova medie a temperatura ambiente 130 grammi di olio di semi 100 ml di latte a temperatura ambiente 1 bustina di lievito per dolci 1 bustina di vanillina la scorza di un limone grattugiata

Chiffon cake

La chiffon cake è un ciambellone di origini americane. Girando qua e là su internet, ho scoperto che questo cimabellone è stato inventato nel 1927 da Harry Baker, un agente assicurativo, che tenne la ricetta segreta per 20 anni. Nel 1947 General Mills comprò la ricetta da Baker e nell'anno successivo la pubblico nel giornale "Better Homes and gardens magazines". Naturalmente, la ricetta suscitò grande scalpore e curiosità...
Per realizzare questo cimabellone, occorre il tipico stampo americano e seguire alcuni accorgimenti...vediamo insieme la sua realizzazione!


Ingredienti per uno stampo del diametro di 24 cm
285 g farina 300 g zucchero di canna 6 uova grandi 195 ml acqua 120 olio di semi di mais 1 bustina di lievito per dolci 1 bustina di cremor tartaro da 8 g pizzico di sale scorza di limone

Torta alla ricotta e scaglie di cioccolato

Ci sono varie versioni di torte alla ricotta, questa prevede anche l'aggiunta di scaglie di cioccolato...



Ingredienti

4 uova
80 gr di farina
150 gr di zucchero
500 gr di ricotta
100 gr di cioccolato fondente
1 bustina di lievito per dolci