domenica 10 febbraio 2013

Castagnole con farina integrale

Cari amici, queste sono le ultime giornate del Carnevale...allora approfittiamo ancora dei dolci che questo divertente periodo dell'anno ci regala...oggi è la volta delle castagnole...delle simpatiche palline fritte!




Ingredienti per circa 60 castagnole

200 gr di farina integrale
2 uova
40 gr di burro
10 ml di latte
Mezza bustina di lievito per dolci
40 gr di zucchero

Per  friggere
1 litro di olio di semi

Per decorare
Zucchero semolato q.b.
 

Procedimento
In una ciotola, disponiamo la farina e al centro mettiamo le uova, il burro tagliato a pezzetti (o, se preferite, potete sciogliere il burro), il latte, il lievito e lo zucchero. Amalgamiamo gli ingredienti con le mani, fino ad ottenere  un impasto morbido ed omogeneo, poi formiamo una palla, avvolgiamola nella pellicola e lasciamola riposare per mezz’ora in frigo.








Su un piano di lavoro infarinato, ricaviamo dalla pasta dei cordoncini che andremo a dividere in piccoli pezzettini di circa 2 cm ciascuno. Aiutandoci con le mani, diamo a questi pezzettini la forma di palline e poi adagiamole su un piatto. (Mi raccomando: le palline devono essere piccole quanto una noce! Se eccessivamente grandi, rischiamo che poi, al momento della frittura, restano crude all’interno!).




 

Friggiamo un po’ di castagnole alla volta in un tegame con olio ben caldo. Scoliamole quando saranno diventate dorate e adagiamole su carta assorbente, per eliminare l’olio in eccesso. 



 

Ancora calde, passiamole nello zucchero semolato. 

 

Serviamo le castagnole calde! Evviva il Carnevale con i suoi dolcetti tanto buoni!



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...