Passa ai contenuti principali

Maltagliati (ricetta base)

cari amici, oggi vediamo insieme come fare i maltagliati,  così chiamati perchè originariamente erano ricavati dallo scarto delle tagliatelle e che si contraddistinguono per le forme strane ed irregolari!


Ingredienti per 3 persone
300 gr di farina (io ho usato la farina di farro)
3 uova
 
Procedimento
In una spianatoia, disponiamo la farina a fontana e aggiungiamo al centro le uova.
Lavoriamo l’impasto per circa 10 minuti, fino ad ottenere una palla liscia ed omogenea. Se l’impasto si attacca, aggiungiamo farina sulla spianatoia.
Avvolgiamo la palla nella pellicola alimentare e lasciamola riposare per circa mezz’ora.
Ricavare 4 panetti, schiacciarli e passarli nella macchina per pasta, cambiando di volta in volta lo spessore dei rulli, fino ad ottenere una pasta il più sottile possibile. Naturalmente, bisognerà aggiungere un po’ di farina sulla sfoglia, per evitare che si attacchi. Lasciamo riposare la sfoglia per circa un quarto d’ora.

  
Ora tagliamo la sfoglia con un coltello a lama affilata, ottenendo delle strisce ben lunghe. Poi sovrapponiamo ¾ strisce di sfoglia e tagliamole a piccoli pezzetti, dando loro una forma irregolare.


  
Lessiamo i maltagliati in abbondante acqua salata per circa 3 minuti.
I maltagliati sono ottimi per accompagnare le ricette più svariate: sughi di pesce, minestre a base di legumi…


Commenti

Post popolari in questo blog

Torta Nua

La torta Nua è un dolce, la cui ricetta qualche mese fa impazzava sul web...incuriosita, ho voluto provarla anche io! :o)


Ingredienti per una tortiera del diametro di 26/28 cm
Per la base: 300 grammi di farina 00 200 grammi di zucchero semolato 4 uova medie a temperatura ambiente 130 grammi di olio di semi 100 ml di latte a temperatura ambiente 1 bustina di lievito per dolci 1 bustina di vanillina la scorza di un limone grattugiata

Chiffon cake

La chiffon cake è un ciambellone di origini americane. Girando qua e là su internet, ho scoperto che questo cimabellone è stato inventato nel 1927 da Harry Baker, un agente assicurativo, che tenne la ricetta segreta per 20 anni. Nel 1947 General Mills comprò la ricetta da Baker e nell'anno successivo la pubblico nel giornale "Better Homes and gardens magazines". Naturalmente, la ricetta suscitò grande scalpore e curiosità...
Per realizzare questo cimabellone, occorre il tipico stampo americano e seguire alcuni accorgimenti...vediamo insieme la sua realizzazione!


Ingredienti per uno stampo del diametro di 24 cm
285 g farina 300 g zucchero di canna 6 uova grandi 195 ml acqua 120 olio di semi di mais 1 bustina di lievito per dolci 1 bustina di cremor tartaro da 8 g pizzico di sale scorza di limone

Torta alla ricotta e scaglie di cioccolato

Ci sono varie versioni di torte alla ricotta, questa prevede anche l'aggiunta di scaglie di cioccolato...



Ingredienti

4 uova
80 gr di farina
150 gr di zucchero
500 gr di ricotta
100 gr di cioccolato fondente
1 bustina di lievito per dolci