domenica 14 luglio 2013

Torta caprese

beh, che dire amici....questa torta non ha bisogno di presentazioni...è soffice e buona, ma tanto tanto buona...provare per credere! ;o)
Secondo la leggenda, le origini di questa torta sono da attribuirsi all'errore di un cuoco di Capri, Carmine di Fiore, che aveva dimenticato di mettere la farina in una torta di mandorle!


Ingredienti per una tortiera del diametro di 26 cm
250 gr di burro
250 gr di cioccolato fondente
300 gr di mandorle pelate
3 uova
200 gr di zucchero
1 bustina di lievito

Procedimento
Innanzitutto prepariamo le mandorle: scottiamole in acqua bollente per 1 minuto, scoliamole e elimiano la buccia, poi mettiamole a tostare nel forno a 200 gradi per alcuni minuti. Una volta fredde, tritiamole in modo grossolano nel mixer.


  
Sciogliamo il cioccolato fondente a bagno maria, poi lasciamolo intiepidire.

  
Frulliamo il burro a temperatura ambiente, con 100 gr di zucchero e i tuorli d’uovo.
Aggiungiamo al composto il cioccolato sciolto e continuiamo ad amalgamare.
Aggiungiamo poi le mandorle, sempre amalgamando.




 
 
Montiamo gli albumi a neve con un pizzico di sale assieme allo zucchero rimanente (100 gr).



  
Uniamo gli albumi montati al composto di cioccolato e mandorle, mescolando dal basso verso l’alto. Per ultimo aggiungiamo anche il lievito.


 Foderiamo una tortiera con carta forno e versiamo il composto.

  
Inforniamo a 180 gr per circa 35 minuti, verificando la cottura con la prova stecchino.
A fine cottura, cospargere la superficie della torta con zucchero a velo.



2 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...