venerdì 2 novembre 2012

Piadina romagnola

Io adoro la piadina....e voi? però preferisco farla a casa, sicuramente è molto più buona e genuina...vediamo insieme come si prepara...


Ingredienti per circa 9 piadine di 23 cm di diametro

200 gr di acqua (o latte)
2 gr di bicarbonato
500 gr di farina
6 gr di sale
75 gr di strutto (ma potete sostituire lo strutto con l'olio, come ho fatto io)


Procedimento

In una ciotola versiamo la farina, il bicarbonato, l'olio (o lo strutto).

 
Sciogliamo il sale nell'acqua (o nel latte) e versiamo il tutto nella ciotola.


 Lavoriamo l'impasto per bene per 10/15 minuti.


Infariniamo la ciotola, in modo tale che la pasta non si attacchi, copriamo l'impasto e lasciamolo a riposo per una buona ora.


Suddividere l'impasto e stendete la pasta con un mattarello, dello spessore di 4-5 millimetri cercando di dare una forma rotonda, volendo ci possiamo aiutare con un piatto per fare la forma. (Per evitare che la pasta si attacchi, infariniamo il matterello).


Ora cuciniamo la padina: facciamo riscaldare una padella antiaderente e facciamo cuocere la padina su entrambi i lati per pochi minuti a fuoco vivace. Durante la cottura, bucherelliamo la piada per evitare il formarsi di bolle.


A fine cottura, farciamo la piadina secondo i nostri gusti: io l'ho condita con la mozzarella appasita, la rucola e il prosciutto crudo!



2 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...